• Ven. Gen 28th, 2022

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Trump: “Harry è stato usato in maniera orribile da Meghan. Un giorno se ne pentirà”

Donald Trump durante l'intervista a GB News

 “Non sono un suo fan. Non lo sono mai stato. Credo che Harry sia stato usato in maniera orribile e che un giorno se ne pentirà”. Si è espresso così l’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in relazione alla moglie del principe Harry, Megan Markle. Adnkronos riporta parte di quello che Trump ha rilasciato durante l’intervista di lunedì a Nigel Farage, in onda oggi su sull’emittente GB News e riportata dal Telegraph. Ha definito Meghan “irrispettosa” nei confronti della Regina Elisabetta e della famiglia reale britannica e il principe Harry “usato in maniera orribile”. 

Rispondendo alle domande dell’ex leader dell’Ukip e del Brexit Party Farage, suo amico di lunga data, Trump ha poi parlato dell’uso della carta intestata ufficiale, usata da Megan con il suo titolo nobiliare, fatto dall’ex attrice per svolgere attività di lobbying nei confronti di alcuni membri del Congresso Usa. “Sta tentando di fare delle cose che sono molto inappropriate”, ha detto l’ex presidente, che considera il comportamento di Meghan “molto irrispettoso verso la famiglia reale e soprattutto verso la regina”. La sovrana, ha sottolineato Trump, è “una grande donna, una grande persona, una figura storica”. l’Ex presidente non si è risparmiato nemmeno sul premier britannico Boris Jhonson che per lui sta commettendo un “grosso errore” appoggiando l’energia eolica, che “punta a trasformare il Regno Unito nell’“Arabia Saudita del vento”. Gli impianti eolici, ha sostenuto Trump, sono “orribili”, “ridicoli”, “uccidono gli uccelli” e “iniziano ad arrugginire” dopo un paio d’anni. Gli unici che li sostengono, ha aggiunto, sono gli ambientalisti “che odiano il mondo”.

Sembra che in casa Windsor, anche per chi come Harry e Meghan si è allontanato, non tiri buon vento. Le frecciatine di Trump arrivano dopo lo scontro aperto con la Bbc per aver vietato la visione anticipata del documentario The Princes and the press – sul rapporto dei due fratelli con la stampa – alla famiglia reale. Buckingham Palace, Clarence House e Kensington Place, rispettivamente le residenze della regina, dell’erede al trono principe Carlo e del principe William, hanno divulgato congiuntamente un comunicato incendiario nei confronti del documentario in due puntate 

L’informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ORA IN
Prima pagina
ARTICOLI
in Evidenza

Articolo proveniente da Huffington Post Italia