• Mer. Dic 1st, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Lo sfogo di Chiara Ferragni dopo la “morte” del ddl Zan 

DiRed Viper News Manager

Ott 27, 2021

“Siamo governati da pagliacci senza palle“. È lo sfogo di Chiara Ferragni su Instagram, subito dopo l’affossamento del disegno di legge Zan contro l’omotransfobia

“Ci sono riusciti, hanno appena ucciso – continua l’influencer –  il ddl Zan. E con esso la speranza di diventare un Paese normale, civile, che tutela le minoranze dai violenti e non, come da oggi continuerà ad essere,  i violenti dalle sanzioni”. 

“Il Senato – spiega – ha appena votato a maggioranza in favore della tagliola, cioè di quella procedura che esiste solo in Senato e che consente di evitare la discussione di una legge. Lo hanno fatto. Hanno votato per impedire, dopo anni di discussioni, la discussione finale. L’ultimo passo. Quello che avrebbe portato a termine un cammino di civiltà che aveva superato tutti gli ostacoli. Tutti. Tranne questo che ha funzionato”. 

Articolo proveniente da AGI – Agenzia Giornalistica Italia