• Lun. Ott 25th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Vaccini: accordo Ue-AstraZeneca, finisce contenzioso legale

A vaccine extraction machine called AutoVacc, designed by the Chulalongkorn University's Biomedical Engineering Research Center to extract extra doses out of AstraZeneca vaccine vials, is seen in Bangkok, Thailand August 23, 2021. Picture taken August 23, 2021. REUTERS/Juarawee Kittisilpa

L’UE e AstraZeneca hanno raggiunto un accordo che garantirà la consegna delle restanti dosi di vaccino COVID-19 agli Stati membri, secondo i termini dell’accordo di acquisto anticipato concluso il 27 agosto 2020 con AstraZeneca. L’accordo porrà fine anche al contenzioso pendente dinanzi alla Corte di Bruxelles. Lo rende noto la Commissione Ue.

L’accordo, spiega la Commissione, “prevede il fermo impegno di AstraZeneca a consegnare, oltre alle circa 100 milioni di dosi consegnate fino alla fine del secondo trimestre, 135 milioni di dosi entro la fine del 2021”. La scaletta delle consegne sarà così delineata: 60 milioni entro la fine del terzo trimestre, 75 milioni entro la fine del fine del quarto, e le 65 milioni rimanenti entro la fine di marzo 2022.

“Ciò porterà il numero totale di dosi somministrate a 300 milioni di dosi come concordato contrattualmente”, precisa Bruxelles. Agli Stati membri verranno forniti i piani di consegna e, nel caso di ritardi, si applicheranno sconti.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia