• Sab. Ott 23rd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

“Non è esclusa la fuga all’estero”, ricerche in tutta Italia del padre scappato col figlio dato in adozione

Era emersa come la storia di un rapimento di un bambino, in pieno pomeriggio, in una via centrale e trafficata di Afragola, in provincia di Napoli. Ma il bambino invece di sei o sette, di anni ne aveva quattordici. La vicenda, ancora tutta da chiarire, era stata rivista e chiarita nel giro di pochi minuti e delle successive ore grazie alle informazioni degli investigatori, ma è rimasta comunque estremamente complessa e drammatica. Quello che è certo è che un uomo, di origini serbe, è in fuga, con suo figlio naturale ed è ricercato in tutta Italia.

E non solo in Italia, secondo quanto ricostruisce Il Corriere del MezzogiornoÈ iniziato tutto lunedì 30 agosto, intorno alle 19:00, nei pressi di una gelateria in via Giovanni Amendola. L’uomo nel 2018 è stato scarcerato dall’Istituto Penitenziario di Santa Maria Capua Vetere. Doveva rientrare in Serbia con l’allontanamento dall’Italia e invece è sparito. Ha sette figli, sei di questi sono minorenni. Tutti affidati a coppie adottive. L’unica maggiorenne vive in comunità.

Lunedì, nel tardo pomeriggio, l’uomo sarebbe arrivato in auto nei pressi della gelateria di Afragola. I ragazzi si erano incontrati per la festa di compleanno di un’altra minore. Il padre naturale si è avvicinato, i figli lo hanno riconosciuto e sono entrati sulla vettura, presumibilmente per salutarlo. Dopo sono usciti tutti dall’automobile tranne il 14enne. A quel punto l’uomo si sarebbe allontanato, tamponando un’altra vettura. Quindi tutta un’altra versione rispetto alle prime emerse, con due persone che avrebbero strappato il bambino ai genitori prima di fuggire.

I genitori adottivi di G., il 14enne che ormai viveva con loro ad Arzano, sono in apprensione. In atto da tempo tra questi e il padre biologico una disputa legale. I sette ragazzi sono stati aiutati tutti in comunità mentre i genitori naturali erano in carcere ed erano stati privati della potestà. Secondo quanto riporta Il Corriere del Mezzogiorno gli investigatori, i carabinieri di Afragola, l’uomo starebbe cercando di tornare in Serbia con il figlio. Oppure avrebbe trovato rifugio in un nascondiglio momentaneo per poi fuggire all’estero.

L’articolo “Non è esclusa la fuga all’estero”, ricerche in tutta Italia del padre scappato col figlio dato in adozione proviene da Il Riformista.