• Dom. Ott 17th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Discoteca abusiva con 500 ragazzi, alcol a minori e assembramenti: blitz dei vigili

DiRed Viper News Manager

Ago 28, 2021

Alcol a minori, attività di discoteca non autorizzata, assembramenti e mancato uso delle mascherine da parte del personale. Una sfilza di irregolarità che ha allarmato le pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale. Così nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 agosto i vigili hanno effettuato un blitz in un noto locale di Ostia e eseguito la chiusura.

Interessata dal provvedimento è l’area adibita ad intrattenimento serale, dove gli agenti hanno accertato la presenza di circa 500 persone che ballavano in violazione delle disposizioni a contrasto della diffusione da Covid-19. Il titolare dello stabilimento, già diffidato in precedenza per il mancato rispetto delle norme anti-Covid, è stato sanzionato anche per lo svolgimento non autorizzato di attività di pubblico spettacolo ed intrattenimento. Presente sul posto anche personale della Polizia di Stato e Guardia di Finanza. Il titolare dello stabilimento, già diffidato in precedenza per lo stesso motivo, è stato sanzionato

Nei giorni scorsi un provvedimento simile aveva interessato lo storico stabilimento balneare Kursaal a Ostia. Nel locale erano presenti secondo quanto appurato dagli agenti circa 2500 persone, anche se il conta persone ne segnava solo 230.

L’articolo Discoteca abusiva con 500 ragazzi, alcol a minori e assembramenti: blitz dei vigili proviene da Il Riformista.