• Mer. Ott 27th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Eurovision, la gaffe colossale dell’assessora di Roma: “Il 90% delle persone non sa cosa sia”

DiRed Viper News Manager

Ago 26, 2021

L’esclusione della Capitale per l’approssimativa presentazione delle strutture che avrebbero dovuto ospitare la prossima edizione dell’Eurovision 2022 continua ad essere argomento di discussione. Veronica Tasciotti assessora allo Sport, Turismo e ai Grandi Eventi di Roma decide di sfogare sul suo personale account Facebook tutta la sua frustrazione dopo le critiche ricevute dall’amministrazione pentastellata.

“E da oggi tutti esperti di grandi eventi, di Eurovision che il 90% delle persone non sa neanche cosa sia, di altezze e carichi dei pesi, di bid book e di impianti”, scrive in un post. A leggere questo pensiero sembra che la Tasciotti non si ricordi che lo scorso maggio a Rotterdam in Olanda, a vincere la più importante competizione di musica a livello europeo arrivata alla 65ª edizione è stata una band romana, i Maneskin.

Una gaffe colossale proprio per il ruolo che ricopre e per cui forse, è la persona che ha più responsabilità nel fallimento dell’esclusione di Roma dalla corsa per l’assegnazione della prossima edizione di Eurovision. Il post si conclude con le emoji (faccine) che si sbellicano dalle risate era indirizzato a chi in questi giorni ha criticato il suo operato e anche a chi ne ha scritto, A un commento che chiede le spiegazioni dello sfogo infatti l’assessora scrive come risposta: “Ah no niente basta leggere i giornali degli ultimi 2 gg. Tutti esperti”.

L’articolo Eurovision, la gaffe colossale dell’assessora di Roma: “Il 90% delle persone non sa cosa sia” proviene da Il Riformista.