• Mar. Ott 26th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Meloni contro Lamorgese: “Si è arresa al rave, valutiamo sfiducia”

ROME, ITALY - JULY 20: Fratelli d'Italia Leader Giorgia Meloni attends the presentation of her book

Lamorgese “deve lasciare subito”. I talebani “sono sempre gli stessi di 20 anni fa e le dichiarazioni di Conte che in sostanza con questa gente vorrebbe prenderci un aperitivo mi lasciano sconcertata”. Le scuole per cui “non si è fatto nulla”. Il vaccino che “resta una medicina fondamentale, ma non è una religione”. La federazione di centrodestra che “non riguarda Fratelli d’Italia”. Giorgia Meloni interviene su diversi temi in un’intervista alla Verità. 

Sfiducia a Lamorgese? La vicenda del rave party del Viterbese “grida vendetta davanti a Dio” e per questo “stiamo valutando di presentare una mozione di sfiducia contro il ministro Lamorgese. Come può un Governo che impedisce alla gente di andare al bar, che chiude le attività economiche, che non consente ai ragazzi di andare a scuola o in discoteca, consentire a migliaia di scappati di casa di bivaccare ammassati tra la droga per giorni? In qualunque nazione normale, il capo del Viminale si sarebbe dimesso”. Perché lo Stato “si è arreso” davanti al popolo del rave party. Una mozione di sfiducia che potrebbe trovare il favore della Lega, visto che Matteo Salvini critica anche oggi il ministro dell’Interno: “Rave party con morti e feriti che durano giorni, orde di baby gang che terrorizzano da tempo la riviera romagnola e non solo, dopo navi francesi e tedesche, oggi una nave con bandiera norvegese lascerà 322 immigrati in Italia. Lamorgese, dove sei?”. 

Vaccino, non inseguire i ragazzini. Giorgia Meloni lo dice chiaramente: “Se avessi una figlia di 12 anni, non la vaccinerei. Perché ritengo che non si ragionevole, visto il rapporto rischi-benefici”. Secondo la presidente di Fratelli d’Italia “alcune posizioni nel Governo sembrano più attente a smerciare il vaccino che a combattere il Covid”.

Salvini e Berlusconi chiariscano. “Ogni ipotesi di federazione non riguarda Fratelli d’Italia” assicura Meloni. “Agli alleati chiedo di chiarire se questa maggioranza arcobaleno sia una parentesi provvisoria oppure se è un’eventualità che considerano per il futuro. E prima del voto politico, credo che debbano chiarirlo anche di fronte agli italiani”.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia