• Mar. Ott 26th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Wall Street chiude mista, nuovi record per Dow Jones e S&P 500

DiRed Viper News Manager

Ago 16, 2021

AGI – Wall Street recupera in parte le perdite della giornata e chiude mista, col Dow Jones e lo S&P che mettono a segno nuovi record per la quinta sessione consecutiva.

Il DJ guadagna lo 0,31% a 35.624,35 punti, il Nasdaq cede lo 0,20% a 14.793,76 punti mentre lo S&P 500 sale dello 0,26% a 4.479,66 punti. 

Gli indici nel finale si scrollano di dosso i pessimi dati economici provenienti dalla Cina ma pesano ancora l’aumento dei contagi e la crisi afghana

Un rimbalzo dell’economia statunitense, compresa una stagione stellare degli utili aziendali del secondo trimestre, insieme alla politica monetaria accomodante, sostiene il sentiment positivo delle azioni.

L’S&P 500 guadagna il 100% dal suo minimo di marzo 2020. Tra i titoli da segnalare, le azioni di Tesla che cede quasi il 4,31%, dopo l’avvio di un’inchiesta sul suo sistema di guida autonoma.

Bene invece Apple (+1,35%) e Microsoft (+0,60%). 

In Cina le vendite al dettaglio, la produzione industriale e gli investimenti in immobili sono stati tutti più deboli del previsto a luglio per via delle restrizioni legate all’ultima ondata del Covid e alla variante Delta che hanno pesato sulla seconda economia mondiale. 

 E proprio una recrudescenza dei casi del virus e l’impatto sull’economia stanno mantenendo i mercati sul filo del rasoio.

Gli investitori guardano anche alla pubblicazione dei verbali della Fed di mercoledì che saranno fondamentali per le prospettive a breve termine delle Borse soprattutto se l’istituto confermerà la propensione a ridurre il massiccio programma di acquisto di obbligazioni entro la fine dell’anno.

A pesare infine le notizie dall’Afghanistan, dove migliaia di civili in fuga hanno affollato l’aeroporto di Kabul dopo che i talebani hanno preso la capitale.   

Articolo proveniente da AGI – Agenzia Giornalistica Italia