• Mar. Ott 26th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Biden ‘scarica’ su Trump: “Accordo suo ma basta far morire soldati per l’Afghanistan, obiettivo era demolire terrorismo”

DiRed Viper News Manager

Ago 16, 2021

Da una parte “scarica” le responsabilità sul suo predecessore Donald Trump, dall’altra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ricorda che “la nostra missione in Afghanistan non è mai stata pensata per costruire una nazione” bensì per “demolire il terrorismo” ed “evitare nuovi attacchi” dopo l’11 settembre 2001 facendo “in modo che Al Qaeda non usasse l’Afghanistan come rifugio”.

Nel discorso agli americani dopo la presa di Kabul da parte dei talebani, che nel giro di pochi giorni hanno riconquistato buona parte del Paese dopo 20 anni sotto il controllo occidentale, Biden dalla Casa Bianca spiega che “gli Stati Uniti non possono restare in eterno in Afghanistan“, ricordando che “l’accordo con i talebani lo abbiamo ereditato da Trump. Prevedeva che entro il 1 maggio 2021 le truppe americane presenti in Afghanistan dovevano ritirarsi. La scelta era fra il ritirare le nostre forze secondo l’accordo o, in alternativa, un’escalation del conflitto”.

“Non è nell’interesse degli Usa combattere una guerra civile senza fine in un Paese straniero, non chiederò alle forze americane che hanno fatto tanti sacrifici in questi 20 anni, di rimanere all’infinito” ha aggiunto. L’obiettivo del presidente Usa è “non ripetere gli errori del passato, le truppe americane non devono morire in una guerra che gli afghani non sono in grado di combattere. Non faremo ciò che loro non sono disposti a fare”.

Poi ha avvertito i talebani: “Nei prossimi giorni evacueremo migliaia di cittadini americani che sono in Afghanistan. Abbiamo detto ai talebani che se dovessero essere attaccati membri del nostro contingente la risposta sarà immediata e decisa”.

Sul parallelismo con la disfatta in Vietnam, Biden ha affermato che in Afghanistan non deve ripetersi quello che gli Usa hanno vissuto nel corso dei 20 anni  nel Paese del sud-est asiatico. “Io ero giovane durante la guerra in Vietnam, non voglio che si ripeta in Afghanistan quello che abbiamo vissuto allora. So che sarò criticato pero’ preferisco essere criticato piuttosto che aspettarmi che ancora un altro presidente, il quinto, debba prendere queste decisioni”, ha aggiunto.

L’articolo Biden ‘scarica’ su Trump: “Accordo suo ma basta far morire soldati per l’Afghanistan, obiettivo era demolire terrorismo” proviene da Il Riformista.