• Sab. Ott 23rd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

“Più di 40 feriti” in un ospedale di Kabul, sparatorie in varie zone della città

-

Un ospedale di Kabul ha reso noto su Twitter che “più di 40 persone” sono rimaste ferite in scontri alla periferia della capitale afghana e sono state ricoverate, secondo quanto riporta il Guardian.

Alcuni testimoni oculari e il ministero dell’Interno afghano, sempre secondo quanto riporta il sito del quotidiano inglese, hanno raccontato di sparatorie in vari punti della capitale. Chi non riesce a raggiungere l’unico scalo non controllato dai talebani tenta di fuggire via terra: centinaia di afghani sono giunti al
valico della Porta dell’Amicizia nella città di Chaman, al confine tra Afghanistan e Pakistan. Lo riporta Sky News, pubblicando immagini delle persone alla frontiera. Molti stanno trasportando solo una borsa con le loro cose dopo essere fuggiti dalle loro abitazioni. 

I talebani sono entrati a Kabul questa mattina, in un’avanzata che è stata molto più repentina di quello che gli analisti avevano previsto. Tanti i civili che si sono diretti in macchina verso l’aeroporto che per ora continua a funzionare. Gli italiani saranno rimpatriati con un volo in serata. Nello stesso tempo, e nei prossimi giorni, Roma ha preso l’impegno di far arrivare nei nostri confini tutti i collaboratori che hanno lavorato con l’esercito e con gli italiani presenti nel paese asiatico. 228 di loro, ha ricordato la ministra Lamorgese, sono arrivati già nei giorni scorsi.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia