• Dom. Ott 17th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Accelerate le procedure per gli afghani da accogliere: visto non a Kabul ma in Italia

Le procedure di rilascio del Visto per tutti gli afghani presenti nelle liste che sono state stilate dal ministero Difesa e dal ministero degli Esteri, e che hanno superato lo screening di sicurezza del Viminale, secondo quanto si apprende, non dovranno più essere effettuare in Ambasciata a Kabul, ma direttamente in Italia. Questo, vista la repentina avanzata dei talebani nel Paese, permetterà di velocizzare le procedure burocratiche per il rientro in Italia. Le persone che devono entrare nel nostro Paese sono quelle che hanno collaborato con le truppe italiane in questi anni e che ora sono in pericolo.

I gruppi di fondamentalisti, che nei giorni scorsi hanno conquistato una dopo l’altra molte provincie, ormai sono alle porte di Kabul.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia