• Dom. Set 19th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Giorgia Meloni riceve la prima dose di vaccino. Continuano le manifestazioni dei no vax

Per Giorgia Meloni “il dibattito sul green pass è ideologico, per i bar e i ristoranti non serve”. Ma la leader di Fratelli d’Italia lo potrà esibire per andare al cinema, in palestra, a teatro o per andare a mangiare al chiuso dopo che questa mattina, come riporta l’Adnkronos, ha ricevuto la prima dose di vaccino, dopo che tre giorni fa anche Matteo Salvini aveva ricevuto la prima fiala.

Nuove proteste no vax

Il popolo contrario al Green pass scende di nuovo in piazza. Dopo le manifestazioni di sabato in tutta Italia per contestare l’obbligatorietà dell’utilizzo del certificato verde che scatterà, così come deciso dal Governo il prossimo 6 agosto, una nuova protesta domani scuoterà la Capitale. Il movimento #IoApro, nato durante la pandemia per chiedere lo stop alle misure restrittive anti-Covid e formato da esercenti e operatori del settore della ristorazione, annuncia una iniziativa per le 15, in piazza del Popolo a Roma. E la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, assicura: “Guardiamo con attenzione alle manifestazioni dei no-vax, che ricordo non erano autorizzate” ribadendo e ricordando che “non c’è nessuna dittatura sanitaria. Vaccinarsi è fondamentale per superare questa pandemia: tutti i provvedimenti del Governo sono stati presi per tutelare la salute pubblica”. Ma il calendario delle proteste non si esaurisce domani: mercoledì, in 11 città, tra cui Roma e Milano, sarà la volta della fiaccolata, organizzata “contro l’obbligo del green pass” dal “Comitato libera scelta”.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia