• Dom. Set 19th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Tenta di aggredire i Carabinieri: cacciato da Ponza l’influencer Massimiliano Minnocci, “il brasiliano”

DiRed Viper News Manager

Lug 25, 2021

Non potrà tornare sull’isola di Ponza per i prossimi tre anni e dovrà rispondere di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Massimiliano Minnocci, “er brasiliano”, ultrà e influencer di Pietralata molto conosciuto a Roma si è reso protagonista di una notte alquanto movimentata sull’isola pontina. Arrestato e rimesso in libertà con il foglio di via, ha poi spiegato la sua versione sui fatti tramite un video pubblicato sul social network.

La vicenda

Secondo quanto si apprende i residenti, nella notte tra tra venerdì e sabato, hanno allertato i Carabinieri perché infastiditi dagli atteggiamenti del 42enne che, in località Banchina Nuova tra la folla, aveva iniziato a inveire contro i passanti. All’arrivo dei militari ha quindi cercato di aggredire uno di loro, ma è stato immobilizzato e in seguito perquisito. Con sé aveva uno sfollagente, subito sequestrato.

La versione di Minnocci

Sul suo profilo Instagram, seguito da 207mila follower, “il Brasiliano” ha pubblicato un video in cui ha raccontato gli avvenimenti di quella notte. “Non sono e non sarò mai uno stinco di santo” ha affermato. “Forse ho esagerato, ero un po’ ubriaco perché non reggo molto l’alcol” ha chiarito, sottolineando che ormai da tempo non fa più uso di sostanze stupefacenti, smentendo quanto circolato su di lui su alcuni giornali. Coinvolto in una discussione con un’altra persona, ha poi reagito all’arrivo degli agenti, che lui non aveva capito fossero Carabinieri perché in borghese. Nel video ha anche chiesto scusa per lo sfollagente, consapevole che “non si dovrebbe girare con un’arma”, un’azione dettata dalla paura “dopo che hanno sparato alla mia macchina”.

L’articolo Tenta di aggredire i Carabinieri: cacciato da Ponza l’influencer Massimiliano Minnocci, “il brasiliano” proviene da Il Riformista.