• Ven. Set 17th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

È morto lo chef pluristellato Micheal Lorain, protagonista della Nouvelle cuisine

Yonne: French chef Michel LORAIN of Relais & Châteaux La Côte Saint-Jacques in Joigny. Yonne: le grand-chef cuisinier français Michel LORAIN du Relais & Châteaux La Côte Saint-Jacques, à Joigny. (Photo by Maurice ROUGEMONT/Gamma-Rapho via Getty Images)

Lo chef francese Michel Lorain, uno dei grandi protagonisti della “Nouvelle Cusine”, tra i primi a ottenere le 3 stelle Michelin, è morto giovedì 22 luglio all’età di 87 anni dopo una lunga malattia. L’annuncio della scomparsa è stato dato su Facebook dal figlio Jean-Michel Lorain, celebrato chef.

Michel Lorain aveva rilevato nel 1958 ‘Côte Saint-Jacques’, un ristorante fondato da sua madre Marie a Joigny, nel dipartimento di Yonne, nella regione della Borgogna. Aveva ottenuto la sua prima stella Michelin nel 1971 e la seconda stella nel 1976; con suo figlio Jean-Michel al suo fianco aveva ottenuto la terza stella nel 1986. Il rinomato chef è andato in pensione nel 1993, dopo aver affiancato al ristorante anche un lussuoso relais. Da allora il ristorante ‘Côte Saint-Jacques’ è diretto da Jean-Michel Lorain. Fino al 2001 ha avuto tre stelle Michelin, poi di nuovo dal 2004 al 2015; dal 2016 vanta due stelle Michelin.

“Una nuova stella brilla nel cielo… Papà ci ha lasciati! Che dire dopo questo, le parole sono vane! – ha scritto il figlio su Facebook – La famiglia è devastata ma unita come mai nel dolore, perché, come ci ha insegnato e ripetuto, finché il clan rimane unito, non può accadere nulla!Papà ha passato la sua vita al passo di corsa… 87 anni pieni e interi. Una vita di lavoro, passione e amore al fianco della mamma da quasi 65 anni. Una vita che ha conosciuto tutto: gli inizi difficili, gli ostacoli, gli ostacoli sempre superati e poi la gloria e la luce meritatissima…”

Articolo proveniente da Huffington Post Italia