• Dom. Set 19th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Sean Penn: “Non torno sul set finché non saranno tutti vaccinati”

-

“Non tornerò sul set finché non saranno tutti vaccinati contro il Covid”. È l’annuncio dell’attore Sean Penn: un appello all’immunizzazione rivolto al cast e alla produzione della serie tv Gaslit, alla quale l’attore sta lavorando insieme a Julia Roberts. L’artista si è anche dichiarato pronto ad offrire supporto pratico e gratuito per facilitare la somministrazione delle dosi mediante la sua organizzazione benefica, Core, che già da tempo è impegnata sul fronte dell’emergenza coronavirus.

Il due volte premio Oscar è stato tra i primi a vaccinarsi ed ora prende posizione, sensibilizzando l’industria cinematografica all’importanza dell’immunizzazione. Come riporta il sito Deadline, finora la casa di produzione della serie aveva chiesto di vaccinarsi solo a chi faceva parte della cosiddetta “Zona A”, ossia agli attori e allo staff che entra a stretto contatto con il cast. Per Sean Penn, però, questo non è sufficiente ed ha invitato tutti i lavoratori delle produzioni cinematografiche e televisive a vaccinarsi.

La decisione dell’attore potrebbe causare ritardi nelle riprese della serie tv prodotta dalla Nbc Universal, che in otto episodi, analizzerà da punti di vista inediti lo scandalo Watergate, che coinvolse il presidente americano Nixon negli anni Settanta.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia