• Mer. Set 22nd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

A Peccioli, vicino Pisa, ci si potrà sposare anche in discarica

-

A Peccioli (Pisa) sarà possibile sposarsi anche in discarica. Lo prevede il nuovo regolamento sui matrimoni approvato dal consiglio comunale della cittadina toscana, realtà della Valdera la cui discarica è considerata un impianto modello e al cui interno è stato ricavato anche un anfiteatro.

Obiettivo del nuovo regolamento è trasformare i matrimoni in un vero e proprio elemento di attrazione turistica. Fino a pochi giorni fa le celebrazioni potevano avvenire in Municipio, spiega una nota, mentre adesso vengono definiti nuovi luoghi per lo svolgimento dei matrimoni. Tra questi la terrazza sospesa del Palazzo Senza Tempo, l’anfiteatro Fonte Mazzola, la coloratissima via di Mezzo di Ghizzano o la discarica di Legoli.

Le varie location assumeranno la denominazione di ‘Casa comunale’. “Questo è un regolamento per la celebrazione dei matrimoni civili come probabilmente non ne esistono, tanto è largo il margine di possibilità che vengono fornite in termini di spazi e di tempi – spiega il vicesindaco Anna Dainelli -. Il suo senso, in estrema sintesi, è di favorire il più possibile lo svolgimento di questa attività istituzionale, per arrivare a un doppio obiettivo: intercettare e assecondare una certa sensibilità nei confronti del rito civile e offrire uno strumento in più di promozione e valorizzazione del territorio, a vantaggio anche delle strutture ricettive locali che hanno attraversato – e ancora scontano – un difficile periodo come quello causato dalla pandemia”.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia