• Dom. Set 26th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Dadone sulla giustizia, “ipotesi dimissioni ministri M5S da valutare con Conte”

ROME, ITALY - FEBRUARY 18: Italian Minister of Foreign Affairs Luigi Di Maio and Italian Minister of youth policies Fabiana Dadone attend the debate ahead of the confidence vote on the new Italian government at the Chamber of Deputies, on February 18, 2021 in Rome, Italy. The new President of the Italian Council, Mario Draghi, will present his political priorities to the Chamber of Deputies before a vote of confidence on the government formed by the former head of the European Central Bank is held in the upper house of parliament. (Photo by Antonio Masiello/Getty Images)

L’ipotesi di dimissioni dei ministri M5s dal governo Draghi, se non ci saranno “miglioramenti” alla riforma della giustizia, ”è una cosa da valutare insieme a Giuseppe Conte”.

Così il ministro alle Politiche Giovanili, Fabiana Dadone, ad Agorà Estate. “Se è a rischio l’appoggio dei Cinque Stella al governo? – ha aggiunto -. Dipende quale sarà l’apertura sulle modifiche tecniche. L’obiettivo di tutti non è certo garantire le impunità in certi casi, ma velocizzare i processi. La tematica della prescrizione così come impostata non credo raggiunga l’obiettivo. Ci aspettiamo una discussione costruttiva, vedremo le decisioni da prendere”.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia