• Gio. Set 23rd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Coronavirus, tornano a salire ricoveri e tin come la positività: 2.072 nuovi contagiati

DiRed Viper News Manager

Lug 19, 2021

Scendono i nuovi positivi al coronavirus ma sale il tasso di positività. Come ogni lunedì i tamponi processati sono sensibilmente meno rispetto agli altri giorni della settimana, perciò i nuovi contagiati sono 2.072 a fronte dei 3.127 di ieri. Il dato dal bollettino dell’emergenza coronavirus diffuso dal ministero della Salute calcolato su un totale di 89.089 test tra molecolari e antigenici. I morti per le complicanze del contagio sono sette.

I tamponi processati ieri erano stati 165.29. Tre i morti registrati. Il tasso di positività passa dall’1,9% di ieri al 2,3% di oggi. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.289.528, i morti 127.874. I dimessi ed i guariti sono invece 4.114.129, con un incremento di 651 rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi in Italia sono 47.525, in aumento di 1.412 unità nelle ultime 24 ore. Tornano intanto a salire le terapie intensive per Covid, oltre ai ricoveri nei reparti ordinari. Sono 162 i pazienti in rianimazione per il coronavirus in Italia, in aumento di sei nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 16 (ieri 3). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.188, quindi 52 in più rispetto a ieri.

Sono 27.120.766 gli italiani completamente vaccinati, pari al 50,21 % della popolazione over 12. Secondo il sito del Governo, in totale sono 61.543.227 le dosi somministrate, pari al 92,9% di quelle attualmente a disposizione delle regioni (dati in aggiornamento). La campagna vaccinale prosegue con numeri alti: anche nella settimana passata si è superato il livello di 3,8 milioni di dosi, dato superiore alle due settimane precedenti. Tuttavia, la somministrazione delle prime dosi continua ad essere inferiore alle 100 mila al giorno (per un totale di oltre 580 mila effettuate complessivamente nella settimana passata).

L’Ansa apprende da fonti del governo che si andrà in Zona Gialla se l’occupazione delle terapie intensive è superiore al 5% dei posti letto a disposizione e se quella dei reparti ordinari supera il 10%. La decisione prevista per i prossimi giorni. Il governo deciderà anche sull’estensione dell’uso del Green Pass – la certificazione che prova la vaccinazione, la guarigione dal covid-19 o un tampone recenti – per accedere ad alcune attività commerciali.

L’articolo Coronavirus, tornano a salire ricoveri e tin come la positività: 2.072 nuovi contagiati proviene da Il Riformista.