• Mar. Set 28th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Coltellata al cuore, 78enne uccisa nell’rsa durante l’orario delle visite: arrestato il compagno

DiRed Viper News Manager

Lug 19, 2021

Una coltellata al cuore. Durante l’orario delle visite. Non ha avuto scampo Maria Waschgler, 78 anni, ospite di una Rsa di Lana, in Alto Adige. È stato accusato del delitto e arrestato quello che secondo diversi media era il suo compagno, Karl Engelmayr, 87 anni, cittadino austriaco. Ancora da chiarire il movente dell’omicidio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. A coordinare l’inchiesta la Procura di Bolzano.

Waschgler, prima della pensione, aveva gestito un negozio di alimentari nel paese della Val d’Adige alle porte di Merano. Lana, nella provincia autonoma di Bolzano, conta poco più di 12mila abitanti. Le visite nella Rsa che l’ospitava erano riprese da poco, e solo attraverso l’esibizione del Green Pass che permetteva l’accesso alla struttura.

Englemayr è cittadino austriaco ma da tempo vive in Alto Adige. Altoadige.it scrive che in passato i due avevano vissuto nella stessa abitazione. Il delitto intorno alle 18:30, durante l’orario delle visite nella Residenza Lorenzerhof di via Ausserdorfer. I due si sarebbero seduti insieme su una panchina nel parco. L’uomo, secondo quanto ricostruito finora, avrebbe estratto un coltello e avrebbe colpito la donna al cuore. Un coltello da cucina.

Due operatori della struttura avrebbero quindi bloccato l’87enne fino all’arrivo delle forze dell’ordine. Englemayr non avrebbe comunque opposto resistenza. Sul posto sono subito accorsi alcuni infermieri che hanno tentato di soccorrere la donna. Niente da fare per la 78 enne raggiunta dal fendente fatale.

L’articolo Coltellata al cuore, 78enne uccisa nell’rsa durante l’orario delle visite: arrestato il compagno proviene da Il Riformista.