• Ven. Set 24th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Incredibile Lollobrigida (Fdi): “Gli under 40 non dovrebbero vaccinarsi”

ROME, ITALY - MAY 05: Francesco Lollobrigida, the head of the Fratelli d'Italia group at the Chamber of Deputies, speaks at the press conference organised by FdI to present the parliamentary motion on the economic and productive revival of the nation, on May 5, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Simona Granati - Corbis/Getty Images)

“Sì, mi sono vaccinato, con Johnson, dopo avere preso il Covid. Ma non consiglierei a nessuno sotto i 40 anni di farlo, perché la letalità è inesistente”. In un’intervista a Repubblica Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fdi alla Camera si lascia andare a dichiarazioni quanto meno discutibili, rafforzando la linea del partito della Meloni sui vaccini, che è quella di strizzare l’occhio al popolo no-vax. Parole che stridono con gli appelli unanimi che vengono dal mondo scientifico: contro la variante Delta occorre accelerare le vaccinazioni, soprattutto ai più giovani. Cosa non si fa per un pugno di voti in più.

Il giornalista Concetto Vecchio però  lo incalza:

Meno vaccinati ci sono più proliferano le varianti, non è così?
“Consiglio il vaccino agli over 50. Tra i 40 e 50 bisogna riflettere bene, io stesso ho riflettuto moltissimo. Le vaccinazioni non garantiscono dall’infezione”.

Oggi negli ospedali ci sono malati non vaccinati.
“Chi si vaccina sotto i 40 anni compie un atto di generosità, obbligare a vaccinarsi non è degno di uno Stato liberale”.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia