• Mar. Set 28th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Tremano le Olimpiadi, 16 positivi a Tokyo: “Primo contagiato nel Villaggio dei Giochi”

DiRed Viper News Manager

Lug 17, 2021

Mancano sei giorni all’inizio delle Olimpiadi di Tokyo e il Giappone trema. Trema perché nella capitale il coronavirus fa segnare contagi come non succedeva da mesi. E soprattutto perché oggi è stato registrato il primo contagiato nel Villaggio Olimpico. Lo hanno reso noto gli stessi organizzatori. “C’è stata una persona nel Villaggio. È stato il primo caso nel Villaggio che è stato segnalato durante i test”, ha detto Masa Takaya, portavoce del comitato organizzativo delle Olimpiadi. Il positivo in questione è stato portato in hotel e messo in isolamento. La sua identità non è stata resa nota ma è stato riportato che non è una atleta e che proviene dall’estero. Nessun approfondimento sulle sue condizioni.

Altri 15 i contagiati, tra persone legate in vari modi ai Giochi, al coronavirus sono stati registrati a oggi. Si tratta di sette lavoratori a contratto, sei dipendenti del comitato organizzatore locale e due rappresentati dei media. Dei positivi otto sono arrivati a Tokyo dall’estero da meno di due settimane e sette risiedono in Giappone. Non è stato chiarito se questi positivi abbiano avuto accesso al villaggio olimpico. Le Olimpiadi hanno provocato anche numerose manifestazioni in strada: molti giapponesi si oppongono ai Giochi proprio per via della paura per la pandemia da covid-19.

La Presidente di Tokyo 2020, che a causa della pandemia è stata rinviata di un anno, ha dichiarato che “stiamo facendo tutto il possibile per prevenire qualsiasi focolaio di Covid. Se dovessimo ritrovarci con un focolaio, ci assicureremo di avere un piano in atto per rispondere”.
Tokyo ha registrato intanto un nuovo massimo giornaliero di nuovi casi in quasi sei mesi: 1.410. Mai così tanti dal 21 gennaio scorso. La tendenza è in ascesa e per il quarto giorno consecutivo supera i mille positivi al giorno. Dal primo luglio ci sono stati 45 infezioni segnalate dagli organizzatori. Il villaggio olimpico ospita 18mila letti ed è composto da 21 palazzi. Il presidente del Comitato olimpico internazionale (CIO), Thomas Bach, in Giappone dall’8 luglio, ha garantito al premier giapponese, Yoshihide Suga, che l’85% degli atleti è immunizzato.

La cerimonia di apertura delle Olimpiadi è in programma il 23 luglio, allo Stadio nazionale di Tokyo. Una cerimonia che si terrà a porte chiuse come tutte le gare nell’area della capitale. Il Giappone ha anche esteso lo stato di emergenza per la pandemia da covid-19, già in vigore, anche nella capitale e in tre prefetture vicine, fino alla data del 22 agosto. I Giochi si svolgeranno dal 23 luglio all’8 agosto. Lo scorso marzo era stato deciso il divieto per gli spettatori stranieri. “Non avevamo scelta”, ha commentato il capo dell’organizzazione locale Hashimoto. Si sperava di poter consentire una capienza fino al 50% della capacità delle strutture con spettatori nazionali, e invece niente. Ancora nessun aggiornamento sulle gare che si terranno in prefetture diverse da quella della Capitale e dalle altre interessate dallo stato di emergenza.

L’articolo Tremano le Olimpiadi, 16 positivi a Tokyo: “Primo contagiato nel Villaggio dei Giochi” proviene da Il Riformista.