• Dom. Set 19th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

È strage sulla strade di Roma: si aggrava il bilancio delle vittime di incidenti

DiRed Viper News Manager

Lug 17, 2021

Ancora sangue sulle strade di Roma. Pesantissimo il bilancio di questo sabato segnato da gravi incidenti stradali, avvenuti in zone diverse della città: un morto e due feriti gravi. Il primo scontro, tra uno scooter e un’auto, è avvenuto a Centocelle intorno alle 9 del mattino. Mentre il secondo incidente, che ha coinvolto due veicoli, si è verificato nel quartiere Prati, tra via Cola di Rienzo e via Virgilio.

Morto un ragazzo di 34 anni a Centocelle

Non c’è stato nulla da fare per il ragazzo di 34 anni che, in sella a uno scooter, questa mattina si è scontrato con un’auto in via di Centocelle: è morto sul colpo. La conducente, una ragazza di 25 anni, si è fermata a prestare soccorso ed è stata sottoposta ai controlli tossicologici e alcolemici previsti in questi casi. Sul posto sono intervenuti gli agenti del V gruppo Casilino della Polizia Locale di Roma Capitale, che hanno ricostruito la dinamica. Secondo i primi riscontri, si sarebbe trattato di uno scontro laterale tra i due veicoli.

Due feriti a Prati

Nel quartiere Prati, tra via Cola di Rienzo e via Virgilio, il forte impatto tra due auto: una è andata a sbattere contro un semaforo. Il bilancio reso noto al momento è di due feriti gravi. Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della Polizia locale.

Altre vittime sulle strade 

Il 34enne morto questa mattina a Centocelle è la terza vittima in meno di una settimana e la 17esima dai primi di giugno. Infatti all’alba di domenica scorsa, 11 luglio, uno schianto tra due autovetture sulla via Cristoforo Colombo ha provocato due morti e due feriti. Anche in questo caso, ragazzi giovanissimi, tra i 20 e i 30 anni. Una vera e propria strage quella avvenuta sulle strade della Capitale.

L’articolo È strage sulla strade di Roma: si aggrava il bilancio delle vittime di incidenti proviene da Il Riformista.