• Lun. Set 20th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Renzi indagato anche per la conferenza di Abu Dhabi: “Fatture per operazioni inesistenti”

DiRed Viper News Manager

Lug 14, 2021

Matteo Renzi è indagato per emissione di fatture per operazioni inesistenti in relazione al compenso ricevuto per una conferenza ad Abu Dhabi. Lo ha fatto sapere lo stesso leader di Italia Viva, attraverso il suo libro Controcorrente, presentato oggi a Firenze. L’indagine della Procura de Capoluogo Toscano. L’Ansa scrive che, secondo quanto appreso da fonti investigative, Renzi sarebbe indagato in concorso con Carlo Torino, titolare di una società di Portici (Napoli), la Carlo Torino e associati, che avrebbe fatto da tramite per la ricezione del compenso.

L’inchiesta sarebbe nata a seguito di una segnalazione della Uif, l’Unità di prevenzione antiriciclaggio, che avrebbe indicato movimenti di denaro poco chiari sul conto corrente della società di Torino. La notizia arriva all’indomani di un’altra notizia: l’indagine della Procura di Roma per finanziamento illecito ai partiti che vede coinvolti Matteo Renzi e il “manager dei vip” Lucio Presta. La vicenda avrebbe messo al centro il documentario sul capoluogo toscano, Firenze secondo me, che Renzi ha realizzato con la casa di produzione Arcobaleno 3 della famiglia Presta e altri prodotti che non sono mai stati realizzati. “Posso garantire che quel compenso, che appartiene alla mia sfera privata, lo uso per la mia vita privata: la mia attività politica è trasparente”, ha dichiarato Renzi sull’indagine durante la presentazione del libro a Firenze.

Il senatore di Italia Viva ha quindi dichiarato la sua totale fiducia e disponibilità nei confronti dei magistrati romani. “Quando i magistrati ci chiederanno conto, vedranno dalle carte che è tutto a posto. Sono assolutamente tranquillo, perché questa roba non sta né in cielo né in terra – ha aggiunto il senatore di Italia Viva – il tempo è galantuomo: avete visto quanta roba ci hanno buttato addosso? Ricordate le banche? Quante vicende giudiziarie ci hanno buttato addosso nel 2016? Di Maio ha chiesto scusa per Uggetti: e la Guidi? La Paita? La Boschi?“. La notizia dell’indagine di Roma è stata data ieri dal quotidiano Domani. Lo stesso quotidiano che, durante la crisi del governo Conte bis, aveva raccontato della conferenza in Arabia Saudita dell’ex Presidente del Consiglio con il Principe Ereditario Mohamed Bin Salman. Un caso che aveva scatenato numerose polemiche.

Seguono aggiornamenti

L’articolo Renzi indagato anche per la conferenza di Abu Dhabi: “Fatture per operazioni inesistenti” proviene da Il Riformista.