• Mar. Set 28th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

A Whirlpool non basta la cassa integrazione: licenzia i dipendenti di Napoli

ROME, ITALY - MAY 27: Workers of the multinational Whirlpool wear T-shirts with the words 'Napoli non Molla' during the demonstration in Rome against the redundancies and the closure of the Naples plant, on May 27, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Simona Granati - Corbis/Corbis via Getty Images)

“Dopo lunga riflessione abbiamo deciso di avviare la procedura di licenziamento collettivo”. E’ quanto avrebbe detto Luigi La Morgia a nome della Whirlpool, a quanto si apprende da fonti sindacali, al tavolo in videoconferenza al Mise presieduto dalla viceministra Alessandra Todde, escludendo così il ricorso alla cassa integrazione messa a disposizione del governo per evitare i licenziamenti.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia