• Ven. Set 17th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Petizione per rigiocare la finale con l’Italia, i tifosi inglesi non ci stanno: “Trascinati come schiavi”

DiRed Viper News Manager

Lug 12, 2021

L’Europeo delle parate di Gigio Donnarumma ai rigori, del gol da fantascienza di Patrik Schick, ma anche delle petizioni online. Strano da dirsi, ma la competizione termina domenica sera allo stadio di Wembley col trionfo degli Azzurri del ct Roberto Mancini sarà ricordata anche per il lancio di ben tre petizioni sul web per rigiocare alcuni match.

L’ultima in ordine di tempo è quella promossa su Change.org da alcuni tifosi di Sua Maestà, reduci dalla devastante sconfitta interna. Troppa l’amarezza da sopportare per chi da settimane ormai andava ripetendo “Football it’s coming home”, così dopo la lotteria dei rigori che ha premiato Donnarumma e compagni è nata una petizione per chiedere di rigiocare la finale.

La motivazione? La finale, secondo i promotori della petizione, “non è stata affatto corretta. L’Italia ha ricevuto un solo cartellino giallo per aver trascinato i giocatori dell’Inghilterra come se fossero schiavi. Dopo tutte quelle spinte, gli strattonamenti e quei colpi non regolati come ha potuto vincere l’Italia?”, è la recriminazione postando come immagine il fallo del capitano azzurro Giorgio Chiellini su Saka, involato in rete sul finire del secondo tempo.

Italia che invece “avrebbe dovuto ricevere un cartellino rosso per il suo gioco e la rivincita dovrebbe avvenire con un arbitro non di parte. Non è stato affatto giusto”, si lamentano i tifosi inglesi.

Una petizione che, ovviamente, non verrà presa in considerazione dai vertici della UEFA. Ma non è l’unica, come dicevamo. I primi a pensare a questo tipo di protesta erano stati i tifosi francesi, che avevano chiesto di rigiocare l’ottavo di finale contro la Svizzera, perso clamorosamente ai rigori: il motivo sarebbe una irregolarità nel rigore decisivo parato dal portiere elvetico Sommer, che secondo i firmatari non avrebbe avuto almeno un piede sulla riga di porta come da regolamento, allegando un fermo immagine. Peccato che Var e immagini ufficiali abbiano stabilito direttamente sul campo l’esatto opposto.

Così nei giorni successivi una seconda petizione, questa volta a firma dei tifosi del Belgio, sconfitti dall’Italia ai quarti. Più che una petizione, in realtà, si tratta di una provocazione nei confronti proprio dei tifosi francesi: “Rigiocare il quarto contro l’Italia per perderlo di nuovo. Abbiamo perso contro i più forti, l’obiettivo è dimostrare quanto fossero davvero più forti”, si legge infatti nelle motivazioni.

L’articolo Petizione per rigiocare la finale con l’Italia, i tifosi inglesi non ci stanno: “Trascinati come schiavi” proviene da Il Riformista.