• Lun. Set 20th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

“Mi faccio saltare in aria”, minaccia il suicidio con una bomba durante la finale Italia-Inghilterra

DiRed Viper News Manager

Lug 12, 2021

Ha minacciato di fari saltare in aria durante la partita tra Italia e Inghilterra, valevole per la conquista dell’Europeo di calcio. È quanto successo domenica sera a Caserta dove un 27enne del posto, sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali, ha minacciato di farsi esplodere con una bomba carta ‘fatta in casa’ in via Unità Italiana, nei pressi del Monumento ai caduti.

Il 27enne aveva allacciato all’addome, con del nastro adesivo, l’ordigno artigianale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed un negoziatore del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando provinciale carabinieri di Caserta che, dopo aver mediato con il giovane, è riuscito a convincerlo a non compiere il gesto minacciato.

Il giovane, dopo essersi disfatto della bomba carta, ha quindi tentato la fuga ma è stato rintracciato e fermato da una pattuglia del Radiomobile è stato bloccato e trasportato con il 118 all’ospedale ‘Moscati’ di Aversa (Caserta) per i controlli sanitari del caso, a seguito dei quali è risultato positivo ai cannabinoidi.

Una tragedia scampata anche per l’orario particolare: al momento dell’intervento del mediatore dei carabinieri la partita dalla Nazionale era ancora in corso, con la zona in cui è avvenuto il fatto praticamente deserta.

Quanto al movente del gesto, sarebbe riconducibile a motivi personali, probabilmente una delusione d’amore.

 

L’articolo “Mi faccio saltare in aria”, minaccia il suicidio con una bomba durante la finale Italia-Inghilterra proviene da Il Riformista.