• Mer. Set 22nd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

La delusione del principe George per gli Europei 2020: vicino alle lacrime ma resta composto

DiRed Viper News Manager

Lug 12, 2021

Aveva esultato il piccolo George al primo goal dell’Inghilterra. Insieme a mamma Kate e papà William se ne stava in tribuna tutto felice a guardare i suoi beniamini. Giacca e cravatta, vestito come il padre, da piccolo re, quale sarà succedendo a suo padre. Tra gli inglesi c’è chi dice che quella scelta abbia portato male. Ma anche se la delusione del piccolo principe per la sconfitta è stata grande, lui è rimasto composto fino alla fine. Niente lacrime, solo un brutto broncio.

Il piccolo principe, così come suo padre, avevano portato bene alla squadra assistendo alle partite precedenti. William, del resto, è presidente della Football Association, la federcalcio inglese: in queste occasioni il suo posto è allo stadio, che si vinca o che si perda. “Onore ai nostri giocatori, che hanno rappresentato bene il Paese ed escono dagli Europei a testa alta”, il suo messaggio al termine del match.

Quando l’Inghilterra sbaglia il rigore Kate si copre gli occhi con le mani per non vedere. Alla fine George è vicino alle lacrime, il papà gli mette le mani sulle spalle per consolarlo e la mamma si tiene stretto il ventre. Un’immagine molto tenera ma tuttavia composta di chi regalmente accetta delusione e sconfitta.

Intanto il premier Boris Jhonson si preparava a festeggiare la vittoria dopo aver addobbato casa sua di bandierine come se fosse un pub, con la sua maglietta bianca sotto la giacca si è limitato a commentare così: “Hanno reso la nazione orgogliosa”. Nessun commento invece dalla regina che alla vigilia aveva fatto gli auguri alla squadra, dal principe Carlo erede al trono e neppure dal principe Harry, dall’altra parte dell’Atlantico. Chissà se i due espatriati della famiglia avranno visto la partita. Certo è che l’ironia social ha reso Meghan protagonista di molti meme che la ritraggono con le bandiere dell’Italia in mano.

L’articolo La delusione del principe George per gli Europei 2020: vicino alle lacrime ma resta composto proviene da Il Riformista.