• Lun. Set 20th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Imbrattato murale dedicato a Marcus Rashford dopo il rigore sbagliato

Ed Wellard, from Withington, tapes bin liners across offensive wording on the mural of Manchester United striker and England player Marcus Rashford on the wall of the Coffee House Cafe on Copson Street, Withington, which appeared vandalised the morning after the England football team lost the UEFA Euro 2021 final. Picture date: Monday July 12, 2021. (Photo by Peter Byrne/PA Images via Getty Images)

Un murale raffigurante Marcus Rashford è stato sfigurato a Manchester dopo la sconfitta dell’Inghilterra contro l’Italia in cui l’attaccante dello United ha fallito uno dei rigori decisivi. Dopo le offese razziste rivolte al 23enne e a Saka e Sancho per i loro errori dal dischetto, è arrivata la notizia di questo atto di vandalismo.

Il murale era stato realizzato su una fotografia in bianco e nero di Daniel Cheetham e dipinto dall’artista di strada Akse nell’ambito di un progetto sociale come riconoscimento per l’impegno di Marcus a favore dei bambini poveri.

“Ho riparato quello che ho potuto e ho coperto le scritte”, ha raccontato Ed Wellard dell’Ong Withington Walls, intervenuto nella notte appena lo hanno avvertito. “con la sconfitta si è infranto un sogno ma vedere queste cose è molto più deprimente”, ha osservato, “il razzismo sembra essere sempre più dilagante”.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia