• Ven. Set 17th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

I 99 Posse condannati per insulti a Salvini: “Meraviglia per i toni trionfalistici, è solo il primo grado”

DiRed Viper News Manager

Lug 12, 2021

Sono stati condannati a pagare ottomila euro di multa, con pena sospesa: questa la decisione presa dalla VI sezione penale del Tribunale di Napoli (presidente Antonio Palumbo), nei confronti di Marco Messina e Luca Persico, in arte “Zulu”, artisti dei 99 Posse, per alcune frasi contro Matteo Salvini pronunciate nel 2015, alla vigilia di un comizio del leader della Lega a Napoli. In quella occasione gli avrebbero rivolto frasi offensive e minacciose per impedirgli di arrivare in città.

Sono invece stati assolti gli altri due componenti il gruppo napoletano Massimiliano Iovine e Sasha Ricci. Il giudice non si è pronunciato sulla richiesta risarcimento danni da 100mila euro, chiesto dal leader della Lega. La pubblica accusa, rappresentata dal sostituto procuratore Gennaro Damiano aveva chiesto la condanna a 10 mesi di reclusione, come riportato dall’Ansa.

Per l’avvocato difensore di Salvini, Claudia Eccher commenta: “Siamo soddisfatti, lo scudo dell’arte invocato dai 99Posse non protegge e non legittima ogni messaggio e in particolare quelli di odio alla persona”.

“È una sentenza che mi lascia soddisfatto – spiega all’Adnkronos Rosario Marsico, avvocato dei 99 Posse – è una multa, con pena sospesa, a fronte di una richiesta di 10 mesi da parte del pubblico ministero”. Marsico annuncia che presenterà comunque appello alla sentenza di primo grado.

Dunque la band napoletana non ha intenzione di darla vinta a Salvini. L’avvocato Marsico già annuncia “l’impugnazione della sentenza dinanzi alla Corte di Appello” e qualora quest’ultima autorità giudiziaria dovesse confermare la sentenza di primo grado, o anche soltanto parzialmente riformarla, “si procederà dinanzi alla Corte di Cassazione”. “Suscitano meraviglia i toni trionfalistici del signor Salvini, – commenta ancora l’avvocato Marsico – è bene che la Lega e il suo leader se li riservino dopo il passaggio in giudicato della sentenza: un rappresentante politico che siede in Parlamento sa bene che è solo una sentenza di primo grado”.

L’articolo I 99 Posse condannati per insulti a Salvini: “Meraviglia per i toni trionfalistici, è solo il primo grado” proviene da Il Riformista.