• Sab. Set 18th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Covid, 888 casi e 13 morti: in salita il tasso di positività all’ 1,2% (+ 0,2% rispetto a ieri)

DiRed Viper News Manager

Lug 12, 2021

Sono 888 i nuovi casi di coronavirus in Italia, meno rispetto a ieri che ne erano 1.391, il normale calo a cui si assiste nel weekend a causa del numero inferiore di tamponi. I decessi odierni sono 13 (ieri sono stati 7). Le persone uscite oggi dall’incubo Covid (ieri 1.318). Gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 40.426, pari a -655 rispetto a ieri (66 il giorno prima).

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 73.571, ovvero 69.761 in meno rispetto a ieri quando erano stati 143.332. Mentre il tasso di positività è 1,2% (l’approssimazione di 1,207%); ieri era 1% (0,97%), di nuovo sopra l’1% dopo quasi un mese al di sotto di questo valore.

Dopo quindici settimane sempre in discesa la curva inizia lievemente a risalire. Non è buono il confronto con lo scorso lunedì 5 luglio quando sono stati registrati +480 casi con un tasso di positività dello 0,6%: infatti ci sono più nuove infezioni del 5 luglio con una percentuale più alta. “Ci aspettiamo una risalita che è in corso — ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza — ma con numeri molto più bassi di quelli che abbiamo conosciuto in passato. La vera arma resta la vaccinazione”.

Ad avere il maggior numero di nuovi contagiati è il Lazio (+172 casi), seguito da Sicilia (+150 casi) ed Emilia-Romagna (+118 casi). Da notare che Abruzzo, Basilicata, Valle d’Aosta e Provincia di Bolzano oggi comunicano zero contagi in 24 ore, mentre il Molise ne ha uno in più.

In leggero aumento le ospedalizzazioni in area non critica e in leggero calo quelle in rianimazione. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono +15 (ieri -13), per un totale di 1.149 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva (TI) sono -2 — si tratta del saldo tra le persone uscite e quelle entrate in TI — (ieri 0), portando il totale dei malati più gravi a 158, con 4 nuovi ingressi in rianimazione (ieri 6). Numeri che confermano la validità della vaccinazione. Le dosi di vaccino somministrate sono oltre 57,6 milioni. I cittadini che hanno ricevuto la seconda dose sono più di 23,7 milioni (44,06% della popolazione over 12).

Lombardia 843.650: +95 casi (ieri +250)
Veneto 426.489: +76* casi (ieri +125)
Campania 425.986: +69 casi (ieri +169)
Emilia-Romagna 387.715: +118 casi (ieri +93)
Piemonte 363.307: +17 casi (ieri +47)
Lazio 347.273: +172 casi (ieri +164)
Puglia 253.816: +19 casi (ieri +34)
Toscana 245.014: +66 casi (ieri +87)
Sicilia 233.440: +150 casi (ieri +183)
Friuli-Venezia Giulia 107.112: +17** casi (ieri +6)
Marche 104.026: +9 casi (ieri +39)
Liguria 103.605: +9 casi (ieri +26)
Abruzzo 75.162: zero casi (ieri +25)
P. A. Bolzano 73.392: zero casi (ieri +11)
Calabria 69.342: +13 casi (ieri +54)
Sardegna 57.580: +51 casi (ieri +52)
Umbria 56.943: +4 casi (ieri +6)
P. A. Trento 45.818: +2 casi (ieri +6)
Basilicata 27.041: zero casi (ieri +5)
Molise 13.750: +1 caso (ieri +7)
Valle d’Aosta 11.702: zero casi (ieri +2)

L’articolo Covid, 888 casi e 13 morti: in salita il tasso di positività all’ 1,2% (+ 0,2% rispetto a ieri) proviene da Il Riformista.