• Mar. Ago 3rd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

“Eriksen mi ha anche parlato prima di essere trasferito in ospedale”

COPENHAGEN, DENMARK - JUNE 12: Christian Eriksen (Hidden) of Denmark receives medical treatment during the UEFA Euro 2020 Championship Group B match between Denmark and Finland on June 12, 2021 in Copenhagen, Denmark. (Photo by Martin Meissner - Pool/Getty Images)

Christian Eriksen, giocatore della Danimarca che ieri ha avuto un arresto cardiaco durante la partita contro la Finlandia agli Europei di calcio, “respirava e sentivo il suo polso”, ha spiegato il medico della squadra, Morten Boesen, raccontando il primo soccorso sul campo.
“Tuttavia, all’improvviso la situazione è cambiata e come tutti hanno visto abbiamo iniziato un massaggio cardiaco”. I 10 minuti successivi sono stati di grandissima paura: diversi medici cercavano di mantenere il giocatore in vita, mentre i suoi compagni in lacrime si raccoglievano attorno a lui in cerchio, impedendo così che il pubblico vedesse la scena. “Ma siamo riusciti a salvarlo”, ha sottolineato Boese all’AP, “e lui mi ha anche parlato prima che venisse trasferito in ospedale”. Ieri sera il giocatore era in “condizioni stabili”, secondo quanto riferito dalla Federazione danese. Eriksen si è accasciato al 43esimo minuto di gioco.

Articolo proveniente da Huffington Post Italia