• Mar. Lug 27th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Mobilitazione per il ddl Zan, sit-in in 50 città italiane

DiRed Viper News Manager

Mag 15, 2021

Mobilitazione per il ddl Zan in 50 piazze per chiedere l’approvazione rapida (e senza modifiche) del disegno di legge per la prevenzione e il contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità. “Legge Zan e molto di più: non un passo indietro” è lo slogan scelto per la mobilitazione.

Oggi le associazioni lgbti, tra cui Arcigay, scenderanno in piazza ad Alessandria, Ancona, Avezzano, Aosta, Bari, Bergamo, Bolzano, Cagliari, Caserta, Castiglione delle Stiviere, Catania, Chieti, Como, Cremona, Cuneo, Ferrara, Firenze, Frosinone, L’Aquila, Lecce, Modena, Padova, Pavia, Pesaro, Piacenza, Pisa, Pomezia, Potenza, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rieti, Rimini, Roma, Rovigo, Siena, Taranto, Trento, Udine, Varese, Verona, Vicenza, Viterbo e Vittoria. Viceversa gli oppositori alla legge legati all’associazione Pro Vita, saranno alle 15 in piazza Duomo, «contro il bavaglio al libero pensiero e perché i nostri figli non vengano indottrinati alla teoria del gender con la scusa della giornata contro l’omofobia». Tutto questo, quando ieri a Bari una ragazza lesbica di 18 anni ha presentato denuncia contro un utente che l’ha minacciata e insultata per il suo orientamento sessuale.

L’articolo Mobilitazione per il ddl Zan, sit-in in 50 città italiane proviene da Il Riformista.