• Ven. Ago 6th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Agguato di Report a Luciano Nobili: “Interrogazione sul dossier, è intimidazione”

DiRed Viper News Manager

Mag 10, 2021

Giorgio Mottola di Report intervista Luciano Nobili sulla vicenda della presunta fattura da 45mila euro e dell’interrogazione parlamentare che il deputato di Italia Viva ha presentato per fare chiarezza sulla vicenda. La trasmissione di Sigfrido Ranucci, che stasera mostrerà l’intervista a Nobili, ha pubblicato sul suo sito il video integrale, di 23 minuti dell’intervista al deputato di Italia Viva.

Nobili dice: “Un’interrogazione è una domanda, a volte si fanno anche per escludere certe cose. Io e Italia Viva crediamo tantissimo nel giornalismo libero. La Rai è stata protagonista di censura con Fedez noi siamo per il giornalismo libero. Abbiamo chiesto alla Rai, perché ti sei rivolto a un fornitore esterno se hai tante professionalità interne?“.

Il giornalista di Report poi parla di intimidazione: “Si rende conto che lei è uscito con una interrogazione parlamentare su un dossier falso? Questa fattura non esiste“. Nobili dice: “Fare una interrogazione parlamentare è una cosa molto grave poiché farla è una prerogativa di libertà di un parlamentare della Repubblica, un mio diritto e io non me lo faccio conculcare da una trasmissione televisiva. E’ un mio diritto sapere cosa fa la Rai con i soldi degli italiani, e lei ha definito la mia interrogazione una intimidazione. Lei si rende conto cosa sta dicendo? Io difendo i giornalisti dall’intimidazione“.


Mottola chiede: “Mi mostra la fattura? Mi fa vedere la fattura? Da dove ha ricavato queste informazioni? Lei fa riferimento a una fonte che abbiamo consultato (Tuccillo) e che noi non abbiamo rivelato“. Nobili prova a spiegare: “Una interrogazione parlamentare è una tutela della libertà. Io voglio sapere la Rai come spende i suoi soldi. La Rai può rispondermi dicendo che c’era una fattura pagata a Tarantola oppure che non c’è. Nel primo caso continuerò a fare domande e perché c’è questo pagamento. Nel secondo caso sono più leggero perché Report ha fatto un servizio indegno ma almeno senza far spendere altri soldi agli italiani“.

L’articolo Agguato di Report a Luciano Nobili: “Interrogazione sul dossier, è intimidazione” proviene da Il Riformista.