• Dom. Ago 1st, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Ucciso con una fucilata in pieno volto: il giallo dell’allevatore freddato nell’ovile

Freddato nella sua terra, nella sua campagna, a 77 anni. Un omicidio che al momento è tutto da decifrare, indagare, quello di Francesco Dessena. L’uomo è stato ucciso con un solo colpo di fucile, al volto, che lo ha sfigurato. Il corpo è stato ritrovato ieri sera, nella sua proprietà, nelle campagne di Nule, in provincia di Sassari. Sardegna.

L’allarma è scattato ieri sera. I figli sono usciti a cercare il padre perché non era tornato a casa. Lo hanno trovato riverso a terra, ormai morto, nell’ovile di sua proprietà. Niente da fare. La vittima, scrive l’Ansa, non sarebbe in alcun modo riconducibile ai datti di sangue più recenti verificatisi in paese e nell’area del Goceano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Bono e del Reparto operativo del comando provinciale, il Sostituto Procuratore di Nuoro, Giorgio Bocciarelli, e il medico legale. I familiari hanno scoperto l’uomo del 77enne in tarda serata. Stretto riserbo sulle indagini al momento.

L’articolo Ucciso con una fucilata in pieno volto: il giallo dell’allevatore freddato nell’ovile proviene da Il Riformista.