• Mar. Lug 27th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Renzi porta Report in Procura: “Vogliamo i video delle telecamere dell’Autogrill”

Matteo Renzi non ci sta a finire nel tritacarne mediatico ordito da Report. La recita a soggetto convince poco, in Italia Viva sono stati tanti i parlamentari ad alzare il tiro sulla sceneggiatura a trame troppo larghe andata in onda nella puntata di lunedì, “capolavoro di complottismo” secondo il deputato Anzaldi e il senatore Faraone. Oggi Renzi andrà in Procura per presentare un esposto destinato ad aprire un capitolo scottante: «Chiederemo che vengano acquisite le telecamere dell’Autogrill e ristabilita la verità dei fatti», preannunciano i suoi collaboratori più stretti.

«Il racconto che Ranucci riporta è falso. Come dimostreranno le immagini dell’autogrill l’auto di Renzi è andata via prima dell’auto di Mancini. E del resto la stessa signora dice di sentire Mancini che saluta Renzi, mentre Renzi sale in macchina e riparte, con Mancini che resta in piedi fuori dall’auto a salutare. Se la signora è andata via in contemporanea all’auto di Mancini non può aver visto la direzione di Renzi, del quale però la signora pare conoscere anche la velocità dell’auto. Orecchio bionico, vista straordinaria, autovelox incorporato: questa professoressa è davvero speciale. Ma il racconto è falso: e basta passare dall’autogrill di Fiano Romano per rendersene conto. Quanto alla disponibilità della signora a rivelare la sua identità siamo certi che sarà apprezzata dall’autorità giudiziaria», fa sapere l’ufficio stampa di Matteo Renzi.

Dal canto suo, Sigfrido Ranucci preannuncia che darà un seguito alla sciarada con una nuova puntata dedicata, lunedì prossimo. La strategia dell’attenzione – su Renzi – rimane immutata, i fari accesi sul senatore fiorentino non sono messi lì per caso. Come non lo erano probabilmente quegli altri, nella piazzola di sosta dell’Autogrill, su cui adesso la magistratura dovrà andare a fondo. Intanto si apprende che il Copasir ascolterà sui motivi dell’incontro tra Renzi e Mancini, il prefetto Gennaro Vecchione, attuale direttore del Dis, il dipartimento del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica. Vecchione sarà ascoltato, spiega il Copasir, «per una valutazione di tali vicende, limitatamente ai profili di propria competenza».

L’articolo Renzi porta Report in Procura: “Vogliamo i video delle telecamere dell’Autogrill” proviene da Il Riformista.