• Mar. Lug 27th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Lutto al Caffè Gambrinus, lo storico bar piange la cassiera Giada: “Donna dalle mille capacità”

Saracinesche abbassate ieri al Caffè Gambrinus, storico bar di Napoli in Piazza Plebiscito, per la morte di Gilda Rosati, “reginetta” del celebre locale diventata una vera e propria attrazione turistica. Era la cassiera, ed è scomparsa improvvisamente cogliendo tutti di sorpresa, colleghi inclusi. La pagina Facebook del Gambrinus ha aggiornato la foto profilo con un’immagine totalmente nera, in segno di lutto.

Tanti post scritti per ricordare la donna. Un’amica, addolorata per la morte, ricorda Gilda così: “Ho trovato questa foto e ho deciso di pubblicarla, per far vedere a tutti la voglia che avevi di vivere, di sorridere. Ti ho voluto tanto bene”.

Ad accodarsi ad un ultimo addio, anche il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, che scrive un messaggio sulla propria pagina Facebook: “Una terribile tragedia ha colpito la grande famiglia del Gambrinus. Ci ha lasciati improvvisamente Gilda Rosati, storica ‘cassiera’ e donna dalle mille capacità che da sempre era uno dei pilastri della storica caffetteria napoletana. Siamo tutti addoloratissimi”.

Il locale aveva riaperto i battenti lo scorso 8 febbraio dopo tre mesi di chiusura totale al pubblico.

L’articolo Lutto al Caffè Gambrinus, lo storico bar piange la cassiera Giada: “Donna dalle mille capacità” proviene da Il Riformista.