• Ven. Lug 30th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Morto Pippo Dalla Vecchia, Napoli dice addio al simbolo della vela

Napoli piange la scomparsa di Giuseppe Dalla Vecchia. Pippo, come era noto agli amici, il prossimo 8 giugno avrebbe compiuto 91 anni ed era il volto e il simbolo della vela napoletana. 

Velista che ha raccolto numerosi successi nelle regate più importanti, ha sfiorato la convocazione alle Olimpiadi più volte. 

Terminata l’attività da atleta, Dalla Vecchia è entrato nel Consiglio Federale FIV nel quadriennio 1985-1988, quando la Federazione era guidata da un altro napoletano, Carlo Rolandi. Il primo ruolo guida di Pippo Dalla Vecchia in Federazione è la responsabilità dell’Organizzazione Periferica, del Settore “Stampa, Propaganda e Pubbliche Relazioni”: è così che Pippo arriverà a dirigere il giornale della FIV, “Sport Vela”.

Dal 1989 al 1992 fu anche vicepresidente FIV con Sergio Gabisso a capo della Federazione, e in seguito solo per soli quattro voti non divenne presidente, superato da Gabisso che viene riconfermato alla guida della FIV.

A Napoli diventò numero uno del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, a Santa Lucia, rilanciando struttura e club: quando lasciò l’incarico venne anche insignito della carica di Presidente Benemerito.

L’articolo Morto Pippo Dalla Vecchia, Napoli dice addio al simbolo della vela proviene da Il Riformista.