• Ven. Ago 6th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Convocato come scrutatore, Marcelo salta la semifinale di Champions di ritorno

DiRed Viper News Manager

Apr 28, 2021

Il seggio di Madrid per le elezioni dell’Assemblea della capitale spagnola del prossimo 4 maggio avrà uno scrutatore speciale: Marcelo Vieira da Silva Júnior, noto anche come Marcelo, terzino sinistro del Real Madrid. Peccato che il giorno dopo la sua squadra sia impegnata in un match importantissimo, la semifinale di ritorno di Champions League contro il Chelsea, gara in bilico dopo il risultato dell’andata, un pareggio per 1-1, maturato proprio ieri in terra iberica.

Secondo quanto riportato dal giornale spagnolo Deportes Cuatro il terzino di origini brasiliane è stato sorteggiato per essere presente al seggio elettorale per le elezioni della Comunità Autonoma di Madrid. Con l’aiuto del suo team legale, il club sta già cercando un cavillo per permettere a Marcelo di assentarsi per essere in Inghilterra a giocare.

Il Consiglio Elettorale ha respinto la richiesta sostenendo che la partita si terrà il giorno dopo e non ci sarebbero problemi per lui a viaggiare il giorno stesso della partita. Con i protocolli in vigore per il coronavirus, però, la soluzione appare più improbabile.

Ieri sera Marcelo ha giocato titolare, vista anche l’assenza di Ferland Mendy, con il quale condivide il ruolo sulla fascia sinistra. Nel reparto arretrato delle “merengues” pesa anche l’infortunio di Sergio Ramos. Una sua assenza potrebbe pesare in chiave qualificazione per la finale, in programma a Istanbul per il prossimo 29 maggio.

Per i seggi è stato nominato anche Victor Chust, giocatore delle giovanili del Real Madrid. Una coincidenza, visto che tra tutti i residenti di Madrid con meno di 70 anni, sono stati sorteggiati due giocatori dei “blancos”.

L’articolo Convocato come scrutatore, Marcelo salta la semifinale di Champions di ritorno proviene da Il Riformista.