• Ven. Ago 6th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Sky Pool, a Londra una piscina sospesa a 35 metri di altezza collega due palazzi

DiRed Viper News Manager

Apr 27, 2021

Per chi soffre di vertigini non è l’esperienza adatta ma al contrario, per tutti gli amanti delle altezze la Sky Pool è un’esperienza unica. La particolare piscina, è una unica al mondo: è, infatti, sospesa tra due palazzi di Londra. Si trova a ben 35 metri di altezza e collega due edifici di dieci piani. La piscina si trova nel quartiere residenziale di Nine Elms, a sud-ovest delle capitale inglese. Sarà aperta solo alle persone che vivono all’interno dei due palazzi.

Con una profondità di tre metri e una lunghezza di 14, completamente trasparente è la più grande piscina in acrilico autoportante al mondo. Il progetto è della Embassy Gardens di EcoWorld Ballymore ed è stata prodotta in Colorado. Ovviamente prima di arrivare in Inghilterra, Sky Pool è stata sottoposta a numerosi test di resistenza. “Il sollevamento è stato un processo di precisione, poiché c’era una tolleranza di soli 30 centimetri nell’installazione della piscina nel suo telaio in acciaio”, ha affermato Ballymore.

La struttura è opera degli architetti Arup Associates, costruttori anche della Sydney Opera House. A collaborare con l’azienda famosa per le sue sfide architettoniche ci sono anche degli ingegneri della Eckersley O’Callaghan e dei designer di acquari che lavorano presso la Reynolds.

La zona si trova nelle vicinanze dell’ambasciata degli Stati Uniti d’America e mentre si nuota o ci si rilassa, i residenti dei grattacieli possono ammirare il London Eye e Westminster, due delle principali bellezze di Londra. Per provare la sensazione di volare bisogna però aspettare il 19 maggio, data ufficiale dell’apertura della struttura.

L’articolo Sky Pool, a Londra una piscina sospesa a 35 metri di altezza collega due palazzi proviene da Il Riformista.