• Sab. Lug 24th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Salvini contro Franceschini sull’Arena di Verona

DiRed Viper News Manager

Apr 22, 2021

ROMA – “Folle mettere a rischio la stagione estiva dell’Arena di Verona, impossibile da pianificare con il coprifuoco alle 22 fino a luglio e un limite a 1.000 per gli spettatori come previsto dal decreto di ieri (che anche per questo la Lega non ha votato). Musica, arte, cultura e turismo non meritano chiusure e punizioni per altri mesi, il governo ascolti l’appello di Verona e dei veronesi, del sindaco Sboarina e della Lega”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

FRANCESCHINI: “SALVINI SI FACCIA SPIEGARE IL DL, L’ARENA È DEROGABILE”

“Anche se non ha fatto votare il decreto dai suoi Ministri, Salvini potrebbe almeno farselo spiegare. Scoprirebbe che una norma prevede, come lo scorso anno, la possibilità di derogare al limite massimo di 1000 spettatori all’aperto, con decisione della conferenza delle regioni. Quindi, come lo scorso anno, l’Arena potrà avere la deroga su iniziativa della Regione Veneto”. Così il ministro della cultura, Dario Franceschini.

SALVINI: “FRANCESCHINI MI PREOCCUPA, NON RICORDA QUEL CHE HA VOTATO IERI”

Franceschini non ricorda neanche quello che ha votato ieri, è preoccupante. Glielo ha spiegato bene il Sindaco di Verona, che chiede giustamente che venga eliminato il coprifuoco alle 22 (che impedirebbe qualsiasi evento) e che venga lasciata ad ogni singola Regione (in questo caso il Veneto) la possibilità di decidere sull’aumento di presenze e spettatori agli spettacoli. Per chiarezza, allego allo sbadato ministro la lettera inviata proprio oggi dal sindaco della città ai parlamentari”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

L’articolo Salvini contro Franceschini sull’Arena di Verona proviene da Dire.it.