• Ven. Giu 25th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Spari nella folla in strada, 25enne ferita: “Poteva finire in tragedia”

DiRed Viper News Manager

Apr 17, 2021

Una ragazza di 25 anni raggiunta da un colpo di arma da fuoco in strada. È successo a Napoli, nel quartiere di Barra. La ragazza è arrivata all’Ospedale del Mare di Napoli con il fidanzato 26enne. La 25enne è stata ferita al piede. I carabinieri della compagnia di Napoli Poggioreale sono stati allertati dal personale sanitario.

Ancora da ricostruire la dinamica. I ragazzi sono arrivati all’Ospedale intorno alle 18:00. Hanno raccontato che poco prima, mentre passeggiavano insieme lungo via Serino 17 hanno improvvisamente udito un trambusto e visto due soggetti a bordo di uno scooter sparare in aria dei colpi d’arma da fuoco. Uno di questi colpi ha raggiunto al piede la donna..

I militari – indagini e i rilevi in corso da parte dei Carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli e dei carabinieri della compagnia di Napoli Poggioreale – si sono recati sul posto per cercare di ricostruire i fatti. Gli spari sarebbero stati esplosi in rapida successione generando panico tra la gente in strada. A quell’ora piena di persone. C’è chi ritiene che l’episodio potesse diventare una tragedia. La strada dove si è verificato il fatto è una perpendicolare tra corso Sirena e via Buozzi, le due arterie principale del quartiere di Napoli est.

La ragazza fortunatamente sarebbe rimasta ferita lievemente; è stata medicata dai sanitari. È incensurata. Il fidanzato ha un piccolo precedente penale. Non è escluso si sia trattato di una cosiddetta stesa, un atto dimostrativo per dimostrare il proprio potere sul territorio da parte di un gruppo criminale.

L’articolo Spari nella folla in strada, 25enne ferita: “Poteva finire in tragedia” proviene da Il Riformista.