• Gio. Giu 24th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Open Arms, oggi la decisione sul processo a Salvini

DiRed Viper News Manager

Apr 17, 2021

ROMA – Il leader della Lega, Matteo Salvini, e il suo legale, Giulia Bongiorno, sono arrivati questa mattina nell’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo per l’udienza preliminare relativa al caso Open Arms. Oggi il gup deciderà sulla richiesta di rinvio a giudizio del senatore della Lega.

ARRINGA LEGALE SALVINI: MOLTI ERRORI NELLE RICOSTRUZIONI

“La nostra memoria è di 110 pagine perché nelle ricostruzioni ci sono numerosi errori. Il divieto di ingresso in acque territoriali fu firmato da Salvini, Trenta e Toninelli ma qui c’è solo l’ex ministro dell’Interno”. Questo, secondo quanto si apprende, l’incipit dell’arringa pronunciata dall’avvocata Giulia Bongiorno all’udienza preliminare del procedimento relativo al caso Open Arms, in corso nell’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo, in cui si deciderà l’eventuale rinvio a giudizio del senatore della Lega.

Salvini è stato ritenuto colpevole di tutto – ancora il pensiero di Bongiorno -. Il comandante di Oper Arms ha rifiutato di sbarcare migranti a Malta, ha rifiutato numerosi aiuti da altri natanti, ha rifiutato di essere scortato in qualsiasi porto spagnolo. Eppure qui l’imputato è solo Salvini”. Secondo la legale “c’è una visione salvinocentrica” della vicenda Open Arms.

L’articolo Open Arms, oggi la decisione sul processo a Salvini proviene da Dire.it.