• Lun. Giu 14th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

“O esci con me o resti a casa”: lei lo lascia, lui investe la madre con l’auto per vendicarsi

DiRed Viper News Manager

Apr 16, 2021

Le controllava di continuo il cellulare, costringendola spesso a restare in casa e ad abbandonare le proprie amicizie. Poi la violenza. “Lesioni e minacce aggravate e continuate”, scrivono gli inquirenti della Procura di Napoli. Con queste accuse sono scattati gli arresti domiciliari per un 22enne di Casamicciola Terme, sull’isola di Ischia, eseguiti dai carabinieri della stazione di Forio su ordine del gip del Tribunale di Napoli.

Secondo le ricostruzioni della sezione “Violenza di genere e tutela delle fasce deboli della popolazione” condotte dalla Stazione Carabinieri di Forio e coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli l’uomo ha esercitato per 5 anni nei confronti della ex fidanzata “pressioni psicologiche e violenze fisiche”.

Guidato da gelosia e ossessione del controllo, aveva resto la vita impossibile alla donna, che dopo l’ennesimo atto violento – avvenuto pochi giorni fa – ha deciso di rivolgersi ai carabinieri presentando una dettagliata denuncia. Dopo la rottura della relazione sentimentale, l’indagato ha anche volontariamente investito con la sua auto la madre della ex compagna nel centro di Forio, provocandole lesioni guaribili in 10 giorni.

L’articolo “O esci con me o resti a casa”: lei lo lascia, lui investe la madre con l’auto per vendicarsi proviene da Il Riformista.