• Dom. Giu 13th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Tg Politico Parlamentare, edizione del 14 aprile 2021

DiRed Viper News Manager

Apr 14, 2021

A MAGGIO ITALIA ALL’ARIA APERTA

Maggio mese delle riaperture, dati permettendo. Le Regioni sono al lavoro sulle linee guida da presentare domani al governo, con Draghi che ha chiesto ai membri del Comitato scientifico di predisporre i protocolli per le attività che potranno riaprire subito. Tra le richieste delle Regioni il via libera ai ristoranti all’aperto la sera e il coprifuoco esteso fino a mezzanotte. Ma anche le attività culturali e quelle sportive spingono per la ripresa. “La decisione verrà presa la prossima settimana in Cdm”, spiega il ministro dello Sviluppo economico Giorgetti. Il ministro della Salute Roberto Speranza, di solito prudente, indica maggio come data buona. Invita a non fermarsi il capo dello Stato Sergio Mattarella. “Non fermarsi. Presto approderemo a una nuova normalita’”, dice il presidente della Repubblica.

ASTRAZENECA, ANCORA UNO STOP

Un altro colpo per il vaccino Astrazeneca. Questa volta lo stop arriva dalla Danimarca e sembra essere definitivo. “Continueremo la campagna di vaccinazione contro Covid-19 senza il vaccino AstraZeneca”, ha dichiarato l’Autorita’ danese per la Salute secondo la quale, “un vaccinato su 40mila avrà effetti collaterali seri”. Si attendono ora sviluppi sull’altro vaccino messo da poco in circolazione, quello Johnson&Johnson che nel frattempo è stato sospeso temporaneamente negli Stati Uniti, anche in questo caso per il verificarsi di sporadici casi di trombosi. Intanto, è iniziata oggi in Italia la distribuzione alle Regioni di circa 1 milione e mezzo di dosi di vaccino Pfizer. Le consegne interesseranno più di 210 strutture sanitarie in tutta Italia, e si concluderanno entro 24 ore.

CALCIO SI’, CONCERTI NO. INSORGE LO SPETTACOLO

Insorge il mondo della cultura dopo il via libera dal governo al pubblico negli stadi per gli Europei di calcio. Palazzo Chigi ha acconsentito alla richiesta dell’Uefa di garantire almeno il 25% della capienza dello stadio Olimpico di Roma che ospiterà quattro gare del torneo europeo. Il ministro della Cultura Dario Franceschini chiede di applicare le stesse regole ai concerti e agli spettacoli all’aperto. La Federazione dell’industria musicale italiana parla addirittura di “farsa”. La proposta di Franceschini è di aumentare la capienza dei luoghi dello spettacolo dall’attuale 25 al 50 per cento con un massimo di 500 spettatori al chiuso e 1000 all’aperto. Insieme a questo propone di consentire l’organizzazione sperimentale di grandi eventi, anche con 5 mila spettatori purché dotati di ulteriori precauzioni.

L’ITALIANO ON LINE, NASCE IL ‘DANTE GLOBAL’

Nasce Dante Global, piattaforma digitale dedicata alla lingua e alla cultura italiana, creata dalla Societa’ Dante Alighieri. Un progetto a cui ha contribuito il ministero degli Esteri e inaugurato con il presidente della Repubblica Mattarella. Il progetto, in uno spazio virtuale globale istituito a 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta, fornirà corsi di lingua, formazione dei docenti, promozione della nostra cultura. “Uno strumento prezioso per promuovere l’italianità nel mondo”, ha sottolineato il capo dello Stato mentre Andrea Riccardi, presidente della Dante Alighieri, ha spiegato che la piattaforma sarà una sorta di monumento ‘virtuale’ a Dante. “E’ l’immagine migliore dell’Italia”, ha concluso il sottosegretario Della Vedova.

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 14 aprile 2021 proviene da Dire.it.