• Lun. Giu 14th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Le condizioni di Emilio Fede, la figlia: “Ce la siamo vista brutta, vuole tornare presto a Napoli”

DiRed Viper News Manager

Apr 10, 2021

L’ex direttore del Tg4 Emilio Fede è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano in seguito ad una brutta caduta. Le sue condizioni, secondo quanto riferito da diverse agenzie, sarebbero gravi ma a fare chiarezza è lo stesso giornalista che il 24 giugno compirà 90 anni.

Raggiunto dall’Adnkronos, Fede ha spiegato che “il covid non c’entra niente, sono in un letto al San Raffaele di Milano per una caduta, una rovinosa scivolata, e sono curato dagli amici. L’ho vista brutta, sono in piedi per miracolo”.  Poi ha aggiunto:  “Non sono in gravi condizioni, è stata però un’esperienza drammatica”.

Fede, che nel dicembre scorso, dopo la positività al covid, è stato ospite del Covid Residence dell’Ospedale del Mare di Napoli, si trova nello stesso ospedale dove da una settimana circa è ricoverato l’ex premier Silvio Berlusconi.

Sulle sue condizioni interviene anche la figlia Sveva che – sempre all’Adnkronos – chiarisce che “non si tratta di una ricaduta del covid, come è stato scritto, da cui si è ripreso, ma di un problema di deambulazione legato ad una brutta caduta, da cui sta uscendo. Ora sta recuperando dal punto di vista fisico e neurologico”.

“Mio padre è un combattente, ce la siamo vista brutta. Ma stiamo finalmente vedendo la luce. L’ho sentito per telefono, sta meglio, mi ha detto che vuole andare a Napoli, dalla mamma, e mangiare insieme un piatto di spaghetti con le vongole, possibilmente al mare” ha poi aggiunto la figlia. “Mio padre, lo ripeto, è un combattente e le sue battaglie le ha sempre vinte. Vincerà anche questa”.

L’articolo Le condizioni di Emilio Fede, la figlia: “Ce la siamo vista brutta, vuole tornare presto a Napoli” proviene da Il Riformista.