• Mar. Giu 22nd, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

È morto DMX, la star del rap aveva 50 anni: era in coma per overdose

Non ce l’ha fatta Earl Simmons, in arte DMX, rapper tra i più influenti della storia del genere musicale. È morto oggi, all’ospedale di White Plains, a New York. Aveva 50 anni. Era stato ricoverato il 3 aprile, a causa di un’overdose che gli aveva provocato un attacco di cuore. Da allora viveva in stato vegetativo. Lascia 15 figli.

DMX era una un acronimo che stava per Dark Man X. Era cresciuto negli Yonkers, periferia di New York. Un’infanzia difficile, raccontata nella sua biografia: soffrì abusi e venne abbandonato dei genitori. Finì anche in galera per furti. Si salvò con la musica, prima da dj e poi da autore e cantante. “Ho imparato che dovevo affrontare le cose che mi ferivano – ha detto in un’intervista – Non avevo qualcuno con cui parlare. Nei quartieri nessuno vuole ascoltare. Parlare dei tuoi problemi è considerato un segno di debolezza. Invece è la cosa più coraggiosa che puoi fare”.

Era cristiano praticante e leggeva la Bibbia tutti i giorni. I primi quattro figli li aveva avuti dalla prima moglie, gli altri da altre donne e rapporti extraconiugali. Il suo primo album nel 1998, It’s Dark and Hell is Hot, l’anno dopo … And Then There Was X, il suo album più venduto e certificato cinque volte multiplatino. Ha pubblicato in tutto otto album. Ha recitato in alcuni film e nel 2006 è stato protagonista della serie reality DMX: Soul of a Man.

Già in passato l’artista aveva avuto problemi seri con la tossicodipendenza. La sua prima esperienza a 14: aveva fumato crack. Era stato in rehab per due volte. Nel 2019 aveva cancellato una serie di date del suo tour per entrare in clinica di riabilitazione; aveva appena scontato un anno di reclusione per frode ed evasione fiscale. “È con tristezza che annunciamo che il nostro amato DMX è scomparso all’età di 50 anni all’ospedale di White Plains”, si legge in una dichiarazione della famiglia.

L’articolo È morto DMX, la star del rap aveva 50 anni: era in coma per overdose proviene da Il Riformista.