• Mer. Giu 16th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

È morto Roland Thoeni, ex campione di sci e cugino della leggenda Gustav

È morto a 71 anni Roland Thoeni, ex campione di sci, cugino della leggenda dello sci alpino Gustav Thoeni. È stato componente della Valanga Azzurra. È morto per un’emorragia cerebrale, all’ospedale di Bolzano. Giorni fa era stato operato all’anca. Era ricoverato da venerdì scorso.

Roland Thoeni era nato a Trafoi. Il primo successo di rilievo il 7 febbraio 1971 nello slalom speciale di Murren, in Svizzera, al settimo posto. Il suo anno migliore è stato il 1972. Vinse la medaglia di bronzo nello slalom speciale ai XI Giochi olimpici invernali di Sapporo. Su quel podio salì anche il cugino Gustav, argento, dietro lo spagnolo Francisco Fernandez Ochoa, oro. Si classificò 27esimo nello slalom gigante.

Un mese dopo si classificò ottavo nella discesa libera della Val Gardena, terzo nello slalom Gigante, due volte primo in quello speciale, a Madonna di Campiglio e a Pra Loup e nella Coppa del mondo nel giro di quattro giorni. L’ultima apparizione in una gara internazionale fu la discesa libera dei XII Giochi olimpici invernali di Innsbruck del 1976, chiusa al 14esimo posto.

“La Federazione Italiana Sport Invernali si stringe alla famiglia Thoeni in questo momento di grande dolore”, si legge ella nota della Fisi.

L’articolo È morto Roland Thoeni, ex campione di sci e cugino della leggenda Gustav proviene da Il Riformista.