• Dom. Giu 20th, 2021

Red Viper News

L'aggregatore di notizie di Red VIper

Covid, dati falsi sulla pandemia in Sicilia: arresti all’assessorato alla Salute

DiRed Viper News Manager

Mar 30, 2021

PALERMO – Arresti al dipartimento per le Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico (Dasoe) dell’assessorato alla Salute della Regione Siciliana. Gli arrestati, tra cui un dirigente del dipartimento, finiti ai domiciliari, sono accusati di aver alterato, in svariate occasioni, il flusso dei dati riguardante la pandemia da Covid-19, “modificando – è l’ipotesi accusatoria – il numero dei positivi e dei tamponi”, indirizzato poi all’Istituto superiore di sanità.

L’accusa è di avere “alterato”, di fatto, la base-dati sulla quale poi sono stai adottati i provvedimenti successivi che miravano al contenimento della diffusione del virus. I reati contestati agli indagati, finiti ai domiciliari, sono falso materiale ed ideologico in concorso. La misura cautelare, disposta dal gip del tribunale di Trapani, è stata eseguita dai carabinieri del Comando provinciale e del Nas di Palermo.

L’articolo Covid, dati falsi sulla pandemia in Sicilia: arresti all’assessorato alla Salute proviene da Dire.it.